india bambina mowgli
|

India: trovata bimba di otto anni che viveva come Mowgli ne Il Libro della Giungla

Come Mowgli, come ne Il Libro della Giungla. La polizia indiana ha trovato in una foresta dell’Uttar Pradesh una bambina di circa otto anni che viveva allo stato brado con un branco di scimmie. Da sempre. La piccola, ricoverata in ospedale, sta ricevendo tutte le cure previste e si comporta esattamente come gli animali che l’hanno cresciuta. A raccontare l’incredibile scoperta è il The Times of India che mostra le prime immagini della bimba.

LEGGI ANCHE > Alì Listi Maman, gli insulti razzisti contro il candidato di colore che si ritira dal M5S

In una conferenza stampa il responsabile della struttura dove è ricoverata la minore, il dottor D.K. Singh, ha raccontato come la bimba mangi direttamente con la bocca e cammini a gattoni. Non parla ma emette suoni e sopratutto non comprende il linguaggio umano. Come succede al protagonista del romanzo di Kipling, cresciuto da un branco di lupi, la piccola era ricercata da mesi. La avvistò un ufficiale della polizia durante un controllo nella riserva naturale di Katarniaghat. Ora il lieto fine. Resta da capire come sia nata e come abbia vissuto tutto questo tempo tra i pericoli della foresta indiana. (foto copertina The Times of India twitter)