Metro B Roma
|

Roma, ragazzo investito dalla metro e trasportato in ospedale. Linea B ferma per due ore

Incidente in metro, questa mattina a Roma. Un giovane di circa vent’anni è finito sui binari della metropolitana nella stazione di Castro Pretorio ed è stato investito da un treno in corsa. I vigili del fuoco sono riusciti a estrarre il ragazzo ancora in vita e a rendere possibile il suo trasporto in ospedale. Il ventenne è arrivato al pronto soccorso in codice rosso e le sue condizioni, secondo le prime ricostruzioni, sarebbero piuttosto serie.

La linea B della metropolitana – come è stato comunicato via social network da Infoatac – è stata chiusa nel tratto San Paolo-Monti Tiburtini e Bologna-Ionio per circa due ore ed è stato attivato un servizio di bus sostitutivi. Intorno alle 11.45, comunque, i treni sono tornati a essere regolari.

ANCORA DA ACCERTARE LE CAUSE DELL’INCIDENTE NELLA METRO A ROMA

Sull’incidente sta indagando la Polizia e ancora non è del tutto chiara la dinamica. Due le ipotesi attualmente al vaglio degli inquirenti: una caduta accidentale sui binari o il tentativo di suicidio.