pau boys
|

Stalkerano i vip e mettono i loro oggetti all’asta. L’idea dei Pau Boys per combattere la violenza sulle donne

I Pau boys sono un duo che sta raccogliendo diverso consenso sui social. Rincorrono le star famose (cantanti, attrici) facendo una diretta Facebook e andandole a beccare mentre anche loro sono collegate per una diretta.
Lo fanno per una giusta causa. Raggiunto il vip in questione chiedono loro di mettere all’asta un oggetto personale. A fin di bene. Il duo infatti lancia l’asta su Charity Stars (startup italiana che mette all’asta per beneficenza memorabilia ed esperienze con i personaggi famosi) per aiutare l’associazione White Matilda a dar vita a una casa di prima accoglienza per le donne vittime di violenza.

I PAU BOYS E LA CACCIA AD ARISA

Qui sotto come √® nata la caccia ad Arisa e l’asta per il suo rossetto lanciata on-line nell’ultima puntata del programma Hidder Singer, su canale Nove.

guarda il video:

Tra gli oggetti all’asta ci sono anche il cofanetto “il mestiere della vita” di Tiziano Ferro (autografato) e l’ultimo Album “Divide”, autografato dallo straordinario cantante inglese Ed Sheeran.