musulmani colosseo
|

Il Colosseo diventa una moschea: è la protesta pacifica dei musulmani | VIDEO

Lo spazio davanti al Colosseo, di fronte all’Arco di Costantino, si è trasformato in una grande Moschea. Almeno per qualche ora. E’ stata la forma di protesta pacifica della comunità musulmana di Roma che ha scelto la preghiera davanti a turisti e curiosi per far sentire la loro voce. E la loro “necessità”, come ci spiega in quest’intervista l’imam Ben Mohamed Mohamed. Un appello pacifico da parte della seconda comunità religiosa più grande, come ha spiegato Francesco Tieri, un italiano convertito all’Islam, che rivendica dei luoghi di culto. Problema che a Roma, dopo la chiusura di diverse moschee per problemi burocratici in tanti casi, si è fatto sentire ancora di più. Decisioni che la comunità, hanno spiegato, hanno accolto con rispetto: «Non siamo qui per fare l’epopea dell’illegalità», ha spiegato Timi, ma che vogliono ora risolvere. E c’è di più, perché il problema del terrorismo, e dei pregiudizi spesso, non ha aiutato. Come ha accusato qualcuno di loro, intervenendo al microfono: «Cercano i terroristi dentro le moschee, ma per noi sono spazi di pace».

Cosa insegnano ai bambini nelle scuole dell’ISIS | VIDEO

guarda il video:

(Noemi La Barbera/alaNEWS)

TAG: Colosseo, Islam