facebook marketplace
|

Facebook Marketplace lancia la nuova app che sfida gli e-commerce

“I want it all and I want it now”. Deve essere questo il motto ufficiale di casa Zuckerberg che, negli ultimi giorni, sta lanciando sul mercato nuove app a profusione, pronte a mettersi in diretta competizione con i migliori servizi del settore. Da Workplace, nato per sostituire una serie di tool per la comunicazione aziendale quali Slack o Yammer, a Events, l’app che si connette al tuo calendario per aiutarti a gestire gli eventi e le attività a cui sei interessato, per finire con Facebook Marketplace, la nuova app che si pone in diretta competizione con eBay e simili. Vediamo subito come funziona.

Facebook Marketplace. Di che si tratta e come funziona

Vi sarà sicuramente capitato di capitare su una di quelle pagine dedicate alla vendita, al regalo o allo scambio di oggetti su Facebook. Ebbene, la nuova app del colosso dei social vi permetterà di usufruire dello stesso servizio, ma in un modo del tutto riorganizzato e diverso. Una acceduti a Facebook Marketplace, infatti, verrà automaticamente generata una home di prodotti in vendita in base ai gusti e alle preferenze dell’utente. Una volta trovato l’oggetto interessato, si potrà contattare il venditore per fargli un’offerta mentre, per vendere un oggetto a propria volta, sarà necessario caricare una foto con descrizione, prezzo e zona. Tutto qui. Per ora non esiste una versione desktop, ma solo mobile, già disponibile per Stati Uniti, Regno Unito, Australia e Nuova Zelanda. 

Facebook Marketplace. Quanto costa e cosa non si può vendere

Il servizio è interamente gratuito e permetterà a utenti nella stessa zona di entrare a contatto tra loro per potersi scambiare o vendere oggetti in modo facile e veloce, favorendo l’incontro di persona e l’abbattimento dei costi di spedizione. All’interno di Facebook Marketplace è possibile vendere quasi tutto, tranne le categorie fortemente vietate quali armi da fuoco, animali e alcolici e altre di matrice illegale. Ora non ci resta che attendere il suo arrivo ufficiale in Italia per provare questo nuovo servizio e scoprirne le funzionalità!

(Photocredit copertina: pagina ufficiale @fbmarketplace)