Janis Joplin
|

Janis Joplin: le più belle canzoni della cantante blues che ci ha lasciati 46 anni fa

46 anni dalla sua scomparsa, eppure la voce di Janis Joplin continua ad accompagnarci nelle radio e negli streaming musicali di tutto il mondo. Sembra ieri quando, nel 1970, la cantante 27enne venne ritrovata senza vita nella stanza di un hotel di Los Angeles, a Hollywood. Overdose di eroina, questa la causa ufficializzata dall’autopsia, che costrinse il mondo a dire addio di una delle artiste più importanti della storia della musica mondiale.

Janis Joplin. Tra la musica e le droghe

Una vita vissuta pericolosamente, tra alcol e droghe, segnata dalla sua fuga da casa, a soli 17 anni, per inseguire la sua passione musicale. Dai country club in Texas alla California, la giovane Janis passò gli anni della sua adolescenza esibendosi nei locali e dormendo nelle comuni, fino all’incontro con Chet Helms, il manager della band rock “Big Brother and the Holding Company”.

Il gruppo aveva bisogno di una vocalist femminile e Helms convinse Janis a unirsi: così inizio il suo successo. La sua voce blues conquistò il pubblico e il suo successo diventò inarrestabile: dal 1968 la cantante decise intraprendere la sua strada solista, pubblicando brani dal successo mondiale e diventando il simbolo del rock femminile. E noi oggi vogliamo ricordarla proprio così, attraverso alcuni dei suoi incredibili capolavori, che resteranno immortali nella storia. Quanti ne conoscete?

Oggi, inoltre, andrà in onda il film, scritto e diretto da Amy J. Berg, sulla storia della cantante: Janis.

Janis Joplin – Piece of my heart

Janis Joplin – Me and BobbyMcGee

Janis Joplin – Cry Baby

Janis Joplin – Ball and Chain

Kozmic Blues

(Photocredit copertina: Evening Standard/Getty Images)