sondaggi congresso pd
|

Sondaggi congresso Pd, Matteo Renzi batte (nettamente) Enrico Rossi

Matteo Renzi batte nettamente Enrico Rossi. Il presidente del Consiglio doppia il governatore della Toscana. È questo l’esito dei primi sondaggi sul consenso al congresso del Pd degli aspiranti segretari di partito. L’ultima rilevazione è stata effettuata dall’istituto demoscopico Ipsos di Nando Pagnoncelli lo scorso 14 settembre con 807 interviste realizzate con metodo Cati e Cawi, ovvero telefonicamente e via web.

SONDAGGI CONGRESSO PD, PER IPSOS RENZI DOPPIA ROSSI

Il sondaggio (pubblicato stamane su Repubblica Firenze) attribuisce al segretario in carica Renzi in un’eventuale sfida contro Rossi il 34% dei consensi, mentre il presidente della Regione Toscana viene stimato al 19% delle preferenze. Risulta indeciso il 47% del campione. Il divario è ancora più ampio ovviamente se si ricalcolano le percentuali al netto di chi non fornisce una risposta. Senza considerare l’alta quota di indecisi rilevata da Ipsos Renzi raggiunge oggi il 64% dei voti contro il 36% di Rossi. Il margine di errore indicato è compreso tra +/- 0,7% a +/- 3,4%.

 

LEGGI ANCHE: Ma davvero il M5S sta perdendo voti?

 

A quanto pare lo staff di Rossi non considera preoccupanti le cifre diffuse, evidenziando un miglioramento rispetto ai dati precedenti. Secondo Ipsos tra i sostenutori del Pd il 13% è ‘molto’ favorevole e il 21% ‘abbastanza’ favorevole all’ipotesi di Rossi segretario. Riporta Simona Poli su Repubblica:

«Notiamo una crescita del gradimento da parte dell’elettorato di sinistra non necessariamente e strettamente del Pd», dicono i collaboratori del presidente della Regione. «Così come c’è una riduzione dell’opinione negativa rispetto a precedenti sondaggi e due scenari di confronto con Renzi che danno una percentuale considerevole a Rossi».

SONDAGGI CONGRESSO PD, PER SCENARI POLITICI RENZI AL 55-59%

Non è la prima volta che i sondaggisti effettuano una rilevazione sul consenso di Renzi e Rossi al prossimo congresso Pd. Il sondaggio realizzato il 18-19 agosto da Scenari Politici/Winpoll (pubblicato il 21 agosto sull’Huffington Post e sul sito Scenari Politici) ha attribuito a Renzi il 59% dei voti, il 28% a Rossi, il 7% all’ex capogruppo Dem alla Camera Roberto Speranza e il 6% al presidente Matteo Orfini. In un’altra simulazione venivano indicati Renzi al 55% dei consensi, Rossi al 30% e la giornalista Bianca Berlinguer al 15%.

(Foto di copertina: ANSA / MAURIZIO DEGL’INNOCENTI)