merende salutari per bambini
|

4 merende salutari per bambini (da portare a scuola)

4 merende salutari per bambini da portare a scuola

La scuola è ricominciata e con lei il solito tram tram annuale. Libri di scuola, allenamenti di calcetto, compiti in classe ma non solo: sì perché la vita dei bambini è più frenetica che mai e, per affrontarla, servono tantissime energie. Se anche voi siete tra quei genitori che non simpatizzano per le merendine confezionate (e come darvi torto?) abbiamo qualche consiglio che potrebbe aiutarvi nel preparare snack sani e gustosi per i vostri piccini. Ecco quindi le nostre ricette per 4 merende salutari per bambini da portare a scuola!

LEGGI ANCHE: “I 17 modi (golosi) per mangiare più frutta e verdura”

Merende salutari per bambini da portare a scuola : Barretta di cereali e frutta secca

Iniziamo sfatando il mito che ai bambini piacciano solo le merendine: sbagliatissimo. I nostri figli imparano ad apprezzare gli alimenti che gli proponiamo quotidianamente, soprattutto se gustosi!

Ecco perché la barretta di cereali e frutta secca è la merenda per la scuola perfetta: al suo interno, infatti, c’è tutto quello di cui un piccino ha bisogno per affrontare la giornata. Parliamo di zuccheri, fibre e vitamine indispensabili per le attività scolastiche ed extracurriculari e se volete aggiungere un tocco ancora più goloso potete unirvi anche poche gocce di cioccolato!

Come si preparano? Semplicissimo: scegliete i cereali più amati dal vostro bambino (frumento, avena, farro, riso soffiato) e la frutta secca che preferite (noci, mandorle ma anche frutti di bosco o banane disidratate) e mescolateli con del miele (o malto se siete vegani) riscaldato insieme allo zucchero. Stendete quindi il composto su una teglia e fatelo dorare in forno per 10 minuti a 160-180. Completata questa operazione vi basterà lasciare raffreddare le barrette e dividerle in pezzi pronti per essere portati a scuola da vostro figlio! Facile no?

Merende salutari per bambini da portare a scuola: Panino integrale con verdure

Il panino, un classico! Ma scopriamolo in una versione più salutare, rinunciando ai classici panini all’olio o al latte e scegliendone la versione integrale, da farcire di verdure a volontà. Gli abbinamenti consigliati? Zucchine grigliate e frittata o melanzane impanate e mozzarella, ma se davvero volete fare felici i vostri bambini vi consigliamo di preparare un gustoso burger di verdure: ecco come!

Il processo è identico a quello degli hamburger ma al posto del macinato userete verdure già cotte e legumi, ricchi di proteine: lessate le patate e tagliate a dadini le verdure che avete selezionato, già cotte, unitevi ceci o fagioli, 1 uovo, un po’ di prezzemolo e all’incirca 50 gr di pangrattato e avrete il vostro impasto per dei veggie burger eccezionali! Un ultimo consiglio: se volete rendere questo pasto davvero salutare, cuoceteli in forno invece di friggerli, i vostri bambini li ameranno!

Merende salutari per bambini da portare a scuola: Crackers fatti in casa

Si sa, i crackers sono perfetti per uno spuntino, soprattutto se abbinati con del formaggio (da quello spalmabile al parmigiano) e un affettato o delle verdure grigliate. Se vi fidate troppo di quelli reperibili al supermercato e volete provarli a farli in casa, ecco una ricetta salutare che vi aiuterà a comporre la merenda perfetta per i vostri piccoli.

Prendete 200 gr di semola di grano duro, versatela in una ciotola e aggiungetevi un cucchiaio di olio e un po’ d’acqua. A quel punto mescolate e, quando il composto si farà più elastico, iniziate a impastarlo. Stendetelo quindi una teglia, conditelo con sale grosso, olio ed erbe aromatiche ed infornatelo a 200 gradi per 10 minuti. Ecco pronti i vostri crackers fatti in casa!

Merende salutari per bambini da portare a scuola: Banana bread

Il pane alla banana, oltra a essere una merenda gustosa, vi aiuterà a non sprecare cibo in casa: per farlo, infatti, potete tranquillamente utilizzare le banane che non avete ancora mangiato e che si sono un po’ annerite. Oggi vi proponiamo la sua versione vegan, senza burro, uova e latte, per rendere questo dolce ancora più salutare! Disponete in una terrina 300 gr di farina integrale, 3 cucchiaini di bicarbonato, 3 cucchiaini di lievito in polvere e un pizzico di sale. Nel frattempo, pulite 3 banane molto matura e schiacciatele con una forchetta fino a ottenere un composto omogeneo. Unite le banane agli ingredienti secchi e aggiungetevi 200 ml di latte vegetale e 100 gr di sciroppo di agave e impastate il tutto con una frusta elettrica o in un robot da cucina. Quando l’impasto risulterà omogeneo, versatelo in una terrina per plumcake e infornatelo a 180 gradi per 45 minuti. Per renderlo più goloso potete anche aggiungere nell’impasto, prima di infornarlo, mirtilli, lamponi o bacche di ribes.

Quali di queste ricette vi incuriosisce di più? Provatele e fateci sapere!

(Photocredit copertina: Mario Tama / Getty Images)