virginia raggi ps
|

Virginia Raggi e la storia del Ps di Grillo che smentisce la telefonata con la sindaca di Roma

Dopo la notizia delle dimissioni del minidirettorio sulle agenzie è circolata in questi minuti la notizia di un Ps (post scriptum) di Beppe Grillo che sul blog smentisce la telefonata fatta ieri al sindaco Virginia Raggi.

A dare per prima la notizia è stata Ansa, seguita poi dalle altre agenzie. Ecco il primo lancio:

++ Grillo, nessuna telefonata ieri alla Raggi ++

“P.S. Anche la notizia di una telefonata di ieri di Beppe Grillo a Virginia Raggi, riportata oggi da alcuni giornali, e’ completamente destituita di fondamento”. Con questo post scriptum si chiude un post di Beppe Grillo sul “blog delle stelle” che viene firmato anche da tutti i membri del Direttorio.

In realtà il PS in questione scritto da Beppe Grillo esiste ma è datato al 4 agosto scorso, quando fu lanciato via blog l’hashtag #SiamoTuttiConVirginia. Ecco qui sotto il post in questione:

virginia raggi ps

LEGGI ANCHE > «Virginia Raggi, la donna che fa sprofondare Roma per la seconda volta»

Grillo ha quindi ieri sentito al telefono la prima cittadina romana. I lanci delle agenzie di oggi sono relativi a un post vecchio, che risale allo scorso agosto. Purtroppo però alcuni siti di informazione hanno ripreso la notizia senza verificarne la tempistica.

Ora arrivano le correzioni da parte di chi ha rilanciato il “vecchio Ps di Grillo” sulle agenzie. Sono arrivate precisazioni dallo staff romano che ribadisce come il contatto tra i due ci sia stato specialmente ieri, giornata campale e decisiva sui 5 stelle a Roma.

virginia raggi ps