Grillo
|

Grillo autoassolve il M5S | VIDEO

Da Nettuno Beppe Grillo autoassolve il M5S, dopo il caos del Campidoglio e il Muraro-gate: «Siamo entrati nella superfetazione della merda cosmica. Ma per annientare il Movimento Cinque Stelle c’è solo un mezzo: parlarne bene. Non questi dilettanti della comunicazione». Grillo si mostra «euforico»: «La reazione contro di noi di questo sistema la sentiamo sulla pelle: ma è poco. Mi aspettavo un avviso di garanzia a me, che scovassero cinque chili di cocaina, che finalmente scoprissero che quell’altro – dice indicando Di Maio –  è omosessuale. Ma non ci sarebbe niente di male, per l’amore di Dio…». Niente spiegazioni, invece, sulle ricostruzioni smentite dai messaggi e sui silenzi sul caso Muraro, dello stesso assessore, di Virginia Raggi e di Di Maio.

LEGGI: LO SPECIALE SUL REFERENDUM COSTITUZIONALE 2016

(Videocredit ALANews/Noemi La Barbera per Giornalettismo)