gattina salvata terremoto amatrice
|

Terremoto Amatrice, gattina estratta viva dalle macerie 5 giorni dopo | VIDEO

Gioia, una gattina bianca e grigia rimasta intrappolata ad Amatrice (Rieti) tra le macerie del terremoto avvenuto nella notte tra il 24 e il 25 agosto è stata trovata viva e salvata cinque giorni dopo il sisma. Il piccolo felino è tornato tra le braccia della sua padrona Daniela, che più volte aveva chiesto ai vigili del fuoco di trarre in salvo l’animale. «Stavamo lavorando con le ruspe, per spostare le macerie e aprirci un varco – ha raccontato il pompiere che ha ritrovato la gattina – Ad un certo punto mi sono fermato perché mi era sembrato di vedere qualcosa, sembrava uno di quei contenitori dove si tengono gli oggetti di valore». Gioia è stata subito rifocillata. Le immagini di Repubblica Tv.

LEGGI ANCHE: Rieti, il grande spreco di fondi dopo i terremoti del ’97 e del 2009

 

 

(Immagini e video da Repubblica Tv)