ROMA-UDINESE FORMAZIONI
|

ROMA-UDINESE: le formazioni ufficiali

ROMA-UDINESE FORMAZIONI

Bruno Peres, come stai? «Sono disponibile al 100%. Ho fatto il ritiro con il Torino, mi sono allenato, ho giocato anche una partita e sarò a disposizione del mister, sia se mi vorrà far giocare sia se mi vorrà mettere in panchina». Quindi via, in campo. Subito esordio per il brasiliano nella prima contro l’Udinese, complice anche l’assenza di Florenzi – fermato da un problema al polpaccio destro – Torosidis – coscia destra – e quella di Mario Rui. A sinistra confermato Juan Jesus, coppia centrale formata da Manolas e Vermaelen (mercoledì contro il Porto fuori per squalifica dopo l’espulsione subita al Do Dragao). Emerson Palmieri partirà dalla panchina. Nuovamente ballottaggio in porta, per Spalletti Alisson e Szczesny partono alla pari, l’ex Arsenal non è ancora al 100% e tra i pali vedremo nuovamente il brasiliano. In mediana, a meno di un improbabile impiego di Paredes dal primo minuto (il dg Baldissoni sembra averlo blindato nonostante le insistenti voci di mercato, «Non ha chiesto di partire, è un giocatore della Roma con soddisfazione di tutti»), Nainggolan-De Rossi-Strootman sarà il trio titolare. In attacco possibile panchina per Dzeko, spazio a Salah e Perotti e uno tra El Shaarawy e Totti, con l’ex Milan favorito sul Capitano. In casa Udinese un paio di dubbi per Iachini: 3-5-2 con Karnezis, Angella (più di Heurtaux acciaccato) Danilo e Felipe in difesa, a centrocampo Widmer, Badu, il franco-ivoriano classe 1995 Fofana, l’argentino ex Valencia e Racing De Paul e Armero, in attacco Zapata e uno tra Matos e il venezuelano Penaranda arrivato dal Watford. Convocato Ali Adnan, andrà in panchina. Out Thereau squalificato.

Ed eccolo l’undici titolare della Roma, qualche sorpresa: in porta va Szczesny, fuori Juan Jesus, De Rossi e Perotti, confermato Dzeko

SEGUI > ROMA-UDINESE DIRETTA

SEGUI > ROMA-UDINESE DIRETTA STREAMING

guarda la gallery:

LEGGI > ROMA-UDINESE: la presentazione

Photocredit copertina ANSA/TELENEWS