|

Game of Thrones 7 fa attendere i fan: i nuovi episodi non prima dell’estate 2017

I fan di Game of Thrones 7 dovranno aspettare un lungo inverno. La settima stagione, annuncia Hbo, non uscirà prima dell’estate 2017. Il canale che produce e trasmette il Trono di Spade ha precisato come i nuovi episodi ci saranno non prima di giugno del prossimo anno.
Questo perché è stato posticipato l’inizio delle riprese. Niente inizio ad aprile quindi, si rompe la tradizione. Hbo ha anche confermato che la settima stagione sarà più breve: sono previsti sette episodi, anziché 10.

guarda la gallery (il finale di GoT6):

Game of thrones 6×10: il finale del Trono di Spade con i colpi di scena più assurdi mai visti

GAME OF THRONES 7: DOVE SARANNO GIRATE LE SCENE

«I creatori della serie, David Benioff e D.B. Weiss pensano che sia meglio realizzare le riprese un po’ più tardi del solito, in prossimità dell’inverno», ha detto il presidente di Hbo, Casey Bloys. Hbo girerà le scene nel Nord Irlanda, Spagna e Islanda (utile per il girato aldilà della barriera). «Al termine della sesta stagione ‘l’inverno è arrivato’ e questo significa che un clima soleggiato non serve più al nostro scopo. Per questo preferiamo rinviare tutto per poter trovare un cielo grigio persino nei posti più soleggiati in cui giriamo di solito», hanno spiegato Benioff e Weiss.

(Helen Sloan/HBO)