|

Muore Alina Moradei, la storica voce de La Signora in giallo

Dagospia e Antonio Genna (storico sito per gli amanti dei serial televisivi) riportano la notizia della morte di Alina Moradei, storica voce di Jessica Fletcher (Angela Lansbury) ne La Signora in giallo. Aveva 88 anni

LA MORTE DI ALINA MORADEI

Secondo Antonio Genna Alina Moradei è morta il 6 maggio a Roma.

Nata a Chiavari (Genova) l’8 marzo 1928, Alina Moradei ha lavorato prima in radio e in seguito con il suo gruppo teatrale al ‘piccolo Teatro di Genova’. Dopo il matrimonio con Lucio Rama si è trasferita con lui a Milano dove ha lavorato al Teatro S. Erasmo, poi si è trasferita con il marito a Firenze dove ha lavorato in Rai. Trasferitasi anni dopo a Roma, nel 1963 ha cominciato una lunga attività di doppiaggio che si è conclusa nel 2011 con “Walt & El Grupo – Walt Disney in Sudamerica”, sua ultima interpretazione.

La donna aveva anche incontrato Angela Lansbury, tuttavia non era l’unica a cui aveva prestato la voce

Oltre alla Lansbury, al cinema Alina Moradei ha doppiato importanti attrici come Joan Plowright (nei film “Avalon”, “Dance with me” e “Un ciclone in casa”), Maggie Smith (in “Washington Square – L’ereditiera” e “Tata Matilda e il grande botto”), Cloris Leachman (in “Texasville” e “Alex & Emma”), Gloria Stuart (in “La lettera d’amore” e “The Million Dollar Hotel”), Joan Stapleton (in “C’è post@ per te”), ed è anche stata la voce della Fata Smemorina nei sequel animati Disney “Cenerentola II – Quando i sogni diventano realtà” e “Cenerentola 3”