virus facebook video tag amici
|

Il virus di Facebook che ti “frega” con il tag su un video di un tuo amico

Su Facebook circola un nuovo virus che si diffonde in modo molto subdolo: attraverso un tag da un amico, ovvero una persona che conosciamo e di cui, in linea di massima, tenderemmo a fidarci. Ma è solo un trappola: ed è proprio questo meccanismo di fiducia che amplifica la diffusione virale del virus.

Come scoprire i “nuovi” messaggi nascosti nel tuo profilo Facebook

FACEBOOK: IL VIRUS CHE SI TRASMETTE CON UN TAG

Chi viene colpito dal virus riceve una notifica da Facebook, che ci avvisa di essere stato taggati in un post da uno dei propri amici. In effetti, andando sul proprio profilo, il tag esiste veramente: si tratta di un video che ha come anteprima la foto profilo dell’amico che ci ha taggato. Ma, una volta che si clicca sul video per visualizzarlo, si viene reindirizzati su una pagina esterna a Facebook, dove partirebbe automaticamente il download di un malware in grado di infettare il nostro computer.

FACEBOOK: IL VIRUS DEL FALSO VIDEO

A quel punto la trappola è scattata: il nostro computer è ormai infettato dal virus, e il falso video si replicherà sulla nostra bacheca, taggando i nostri amici che a loro volta potrebbero cadere nella trappola, agevolando la diffusione del virus. Il consiglio è sempre lo stesso: evitare di cliccare su contenuti che appaiono “strani” anche se sembrano provenire da una fonte “sicura” come uno dei nostri contatti su Facebook.

(Photocredit copertina:  LEON NEAL/AFP/Getty Images)