ROMA-NAPOLI FORMAZIONI
|

ROMA-NAPOLI: le probabili formazioni

ROMA-NAPOLI FORMAZIONI

Per Spalletti poco cambia. Sì, la doppietta di Totti in quattro minuti contro il Torino ha ribaltato il risultato e praticamente garantito un posto nella prossima Champions League, ma non ha scombinato le gerarchie del tecnico di Certaldo: contro il Napoli il Capitano tornerà quindi in panchina, pronto magari a compiere – dovesse servire – un altro miracolo a gara in corso. Nel tridente giallorosso vedremo così Salah, Perotti ed El Shaarawy, con Dzeko che almeno inizialmente farà compagnia al numero 10 – «Edin è un grande calciatore. Forse non l’ho sostenuto abbastanza, forse dovevo farlo giocare di più ma sono contento così». A centrocampo ballottaggio Keita-De Rossi con il maliano leggermente favorito, le mezzale saranno Pjanic (al rientro da titolare) e Nainggolan, in difesa dubbio Rüdiger che si è allenato poco o nulla, se non dovesse farcela spazio a Zukanovic vicino a Manolas, esterni Florenzi e Digne, in porta Szczesny. Sul fronte azzurro Sarri ritrova Higuain dopo la squalifica durata, con sconto, tre giornate: il Pipita ritrova il campo e i due compagni di reparto Callejon e Insigne (favorito sull’ottimo Mertens visto nelle ultime giornate), linea mediana e difensiva al gran completo con Reina tra i pali, Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoulam dietro, in mezzo Allan, Jorginho e capitan Hamsik – lo slovacco all’Olimpico festeggerà le 400 presenze con la maglia azzurra.

SEGUI > ROMA-NAPOLI DIRETTA

SEGUI > ROMA-NAPOLI DIRETTA STREAMING

LEGGI > ROMA-NAPOLI: la partita in più

Photocredit copertina Getty