piombino infermiera
|

Scarcerata l’infermiera di Piombino Fausta Bonino

Fausta Bonino, infermiera di Piombino in carcere dal 31 marzo scorso, lascerà oggi l’istituto don Bosco di Pisa. Il tribunale del riesame di Firenze, secondo quanto si apprende, avrebbe annullato l’ordinanza d’arresto.

FAUSTA BONINO LASCIA IL CARCERE: RIESAME ANNULLA ORDINANZA

La donna era stata arrestata perché accusata di aver provocato la morte di 13 pazienti del reparto di rianimazione dell’ospedale con Eparina. Al riesame si era rivolto il difensore Cesarina Barghini. La decisione del riesame è stata comunicata a Fausta Bonino al don Bosco.

Come spiega l’agenzia Ansa, la donna ha già lasciato il carcere. L’avvocato della donna, Cesarina Barghini, ha spiegato «di non conoscere ancora i termini della decisione del tribunale del riesame che a noi non ha notificato niente».