enzo iacopino
|

Il presidente dell’ordine dei giornalisti contro l’Unità: «Vergognosa la notizia sul video di Virginia Raggi»

«Quanto fatto dall’Unità nei confronti di Virginia Raggi, candidata sindaco a Roma per il M5S, non è informazione, ma una vergogna». Il presidente dell’Ordine dei Giornalisti Enzo Iacopino attacca l’Unità in merito alla presunta notizia della candidata grillina nel celebre spot di Forza Italia. Notizia poi smentita dalla diretta interessata.

LEGGI ANCHE:

Erasmo de Angelis, Virginia Raggi e la divertente scusa del giornalismo 2.0

ODG CONTRO UNITA’ PER VIRGINIA RAGGI

«Il giornalismo è (o dovrebbe essere) ben altra cosa – ha scritto Iacopino nella lunga nota su Facebook – noi, i giornalisti, dovremmo tutti, proprio tutti, essere i garanti dei lettori, dovremmo essere la certificazione doc delle notizie. Altro che social e stridore di unghie sugli specchi». La replica dell’ordine arriva dopo le parole del direttore de l’Unità, Erasmo D’Angelis sul Corriere della Sera: «Il web ha modificato profondamente il giornalismo, sui siti e sui social gira di tutto».