|

Batman vince l’Oscar dei supereroi

Lo ‘incorona’ un sondaggio online, secondo cui è il più amato fra i difensori della giustizia

Il Guardian conferma, grazie a un sondaggio condotto dalla rivista Comic Heroes, ciò che nel cuore di tutti noi si sapeva da tempo: Batman è il più grande supereroe di tutti i tempi.

IL MIGLIORE – Batman non può essere paragonato all’Uomo Ragno o a Superman, entrambi dotati di superpoteri, eppure il protettore di Gotham City resta il più grande di tutti. A stabilirlo il voto dei lettori della rivista Comic Heroes, i quali hanno visto nell’alter ego del miliardario Bruce Wayne il loro eroe, proprio davanti all’Uomo Ragno e a Superman. Nel 2008 Empire nominò al primo posto Superman, seguito da Batman e John Constantine, l’esorcista creato da Alan Moore, mentre “Uomo d’acciaio” si è classificato al primo posto nella lista di IGN.

IL SUCCESSO STA NELLA SEMPLICITA’ – Secondo l’editore di Comic Heroes Jes Bickham non c’è da sorprendersi che Batman si sia classificato al primo posto. Il personaggio venne creato nel 1939 da Bob Kane e Bill Finger. Si trattava di un personaggio semplice, ma al tempo stesso il più interessante e affascinante supereroe mai creato. Batman non ha superpoteri, usa la testa e le sue abilità atletiche. E’ oscuro, tragico, ha il miglior costume e i gadget più belli di sempre. I suoi nemici sono i più affascinanti mai creati, un gruppo di criminali senza pari nei fumetti moderni. Riesce anche ad adattarsi ad ogni storia, senza quindi apparire mai banale nonostante sia sulla piazza dal 1939. E soprattutto nessun personaggio dei fumetti ha conosciuto interpretazione migliore di quella di Adam West. Al quarto posto Wolverine, il mutante con artigli di X-Men. Al quinto posto ecco il Giudice Dredd. Al sesto ecco Tintin, che si piazza davanti a Capitan America, a Wonder Woman e a The Spirit. Chiude la Top Ten “La cosa”.