|

Il pesce d’aprile più riuscito: la Virtus candida Alberto Bucci sindaco di Bologna

Emilia Romagna terra di burloni. Oggi Bologna si è svegliata con una notizia in cui sono incappati tanti giornali italiani: Alberto Bucci, presidente della Virtus Pallacanestro, si candida a sindaco per le prossime elezioni amministrative.

SEGUI LO SPECIALE Elezioni Bologna 2016: quando e come si vota per il sindaco alle Comunali

BUCCI PER BOLOGNA: IL PESCE D’APRILE DELLA VIRTUS PALLACANESTRO

A dare la notizia, falsa, con tanto di comunicato è stata la società stessa su Facebook:

Questo ed altro, nella vulcanica mente di Alberto Bucci, che da oggi si mette ufficialmente al servizio di Bologna, correndo alla carica di sindaco. Lunedì prossimo, 4 aprile, sapremo in che misura e con quali proposte, e soprattutto quale sarà la squadra che accompagnerà nella sua corsa il presidente della Virtus. Appuntamento per la conferenza stampa di presentazione di “BxB, Bucci per Bologna”, alle 11 in via del Luzzo 4, nella nuova sede del comitato elettorale. Per partire con una nuova, affascinante avventura.

BOLOGNA E IL PESCE D’APRILE DELLA VIRTUS PALLACANESTRO

La cosa comica è che della nuova affascinante avventura di Alberto Bucci candidato sindaco a Bologna non c’è nulla di reale. La notizia ha iniziato a girare e in mattinata sono partiti i primi lanci di agenzia. La candidatura, non rilanciata da alcune testate locali, è stata ripresa da alcune testate nazionali.

pesce d'aprile virtus pallacanestro

IL PESCE D’APRILE SVELATO DALLA VIRTUS PALLACANESTRO

A calmare le acque ci ha pensato la Virtus stessa che, con un post in mattinata, ha smentito la notizia:

Niente sede in via del Luzzo. E niente corsa alla poltrona di Sindaco della città. Alberto Bucci resta presidente della Virtus Pallacanestro, e per tutti noi questa è la notizia più bella e importante. Oggi è il Primo Aprile, e abbiamo voluto condividere con tutti, appassionati e amici, la nostra voglia di affrontare la vita con un sorriso, nei momenti migliori e in quelli delicati. Crediamo che anche questo possa aiutare ad essere una cosa sola. Un gruppo, unito e pronto a battersi in qualunque occasione. Anche quelle più impegnative, soprattutto quelle. Buon Primo Aprile a tutti.

(foto Fb Virtus Pallacanestro Bologna)