Fiorentina-Napoli
|

FIORENTINA-NAPOLI 1-1 | Giusto pareggio ma non serve a nessuno

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI (RISULTATO 1-1) LIVE

DIRETTA FIORENTINA-NAPOLI, IL TABELLINO

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu 8; Roncaglia 6,5, Rodriguez 6,5, Astori 7; Fernandez 6,5 (69′ Bernardeschi 6), Vecino 6,5, Badelj 7 (90′ Ilicic sv), Alonso 6,5; Borja Valero 7,5, Tello 7; Kalinic 6,5. All. Paulo Sousa 6,5.
NAPOLI (4-3-3): Reina 6,5; Hysaj 6, Albiol 6,5, Koulibaly 7, Ghoulam 7; Allan 5 (67′ David Lopez 5,5), Jorginho 6, Hamsik 6; Callejon 6,5 (77′ Mertens 7), Higuain 7 (90′ Gabbiadini sv), Insigne 6,5. All. Sarri 6.

SEGUI > FIORENTINA-NAPOLI 1-1 VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

 

93′ – FINISCE A FIRENZE! FIORENTINA-NAPOLI 1-1. Pareggio giusto in una sfida spettacolare. Ma questo risultato non serve a nessuno! Tutto si risolve in pochi minuti. Marcos Alonso di testa manda in rete e dopo 60 secondi sbaglia il controllo aprendo la porta a Higuain. 1-1 e palla al centro. Ne nasce una partita stupenda piena di cambi di fronte che vede prevalere la Fiorentina nel primo tempo, anche se Reina non sarà troppo impegnato anche per colpa di due traverse davvero clamorose e il Napoli nel secondo. I partenopei vanno vicinissimo alla vittoria negata loro dalla stupenda partita di Ciprian Tatarusanu che dice no a Mertens, Higuain e Insigne. Higuain trova anche il gol ma viene annullato per un’evidente posizione di fuorigioco. Una partita spettacolare chiusa con il risultato migliore, 1-1. Peccato solo che la Juventus va a tre punti di vantaggio sul Napoli e la Fiorentina aggancia la Roma al terzo posto. Ma nel calcio ci sono anche gli altri.

92′ – TATARUSANU DICE NO A INSIGNE!!! Mertens serve Gabbiadini che appoggia a Insigne, liberissimo. Il napoletano prova il tiro sul primo palo a sinistra, Tatarusanu manda in angolo!

90′ – Tre minuti di recupero.

89′ – Aspettavano da quattro minuti: dentro Gabbiadini per Higuain e Ilicic per Badelj.

87′ – Il Franchi canta a sostenere i suoi ragazzi!

85′ – Gol annullato a Higuain. Cross di Mertens, l’argentino supera l’avversario e dal dischetto buca Tatarusanu. La difesa si era alzata al momento giusto.

84′ – Insigne supera il suo marcatore e dalla sinistra sfonda per Higuain. Tatarusanu blocca sicuro.

83′ – KOULIBALY SALVA IL NAPOLI! Borja Valero serve teso in area Bernardeschi e Koulibaly all’ultimo momento riesce a fermare sul numero 10 viola!

81′ – La Fiorentina prova a preoccupare il Napoli con una lunga giocata insistita con protagonisti Borja Valero e Badelj. Il numero 5 della Fiorentina serve poi Vecino che crossa dall’altro lato per Tello che non aggancia.

78′ – Tello ci prova ancora a bucare Ghoulam e Koulibaly ma i due riescono anche con le brutte a chiudere ogni spazio.

76′ – Cambio nel Napoli: fuori Callejon, dentro Mertens. Mossa incomprensibile vista la partita con il Villarreal. Lo spagnolo fa gioco, il belga si applica “meno”.

75′ – Contropiede della Fiorentina, Kalinic fermato da Albiol scarica sulla sinistra per Borja Valero che a sua volta passa a Vecino al limite della lunetta. Tiro del numero 8, palla fuori.

73′ – La Fiorentina inizia a boccheggiare. Astori fa capire su Callejon quello che sarà il futuro dell’incontro. Entrare in scivolata su tutto ciò che si muove.

73′ – Tiro di Hamsik dal limite, palla che si stampa sulla schiena di Badelj. E intanto entra in campo Bernardeschi per Mati Fernandez.

71′ – Cambio nel Napoli. Fuori Allan, peggiore dei suoi, dentro David Lopez.

70′ – Tiro a giro di Mati Fernandez, palla fuori di un niente!

67′ – Il Napoli gioca, lo avevamo pronosticato. La Fiorentina inizia ad essere in affanno.

66′ – STRAORDINARIO TATARUSANU!!! Callejon in contropiede supera il suo marcatore e cerca il tiro angolato respinto da Tatarusanu, la palla in area finisce a Higuain che spara il bolide in area. Ancora Tatarusanu d’istinto che manda in angolo.

62′ – Insigne-Higuain, i due provano il triangolo stretto sulla sinistra. Gonzalo sventa la minaccia. Sulla ripartenza Albiol si prende un giallo per essere saltato addosso a Kalinic. Lo spagnolo inizia ad accusare la fatica.

50′ – Il Napoli resta bloccato dietro la linea del centrocampo. Allan e Jorginho fanno fatica a tenere Borja Valero e Badelj.

47′ – Punizione di Mati Fernandez dalla sinistra, Kalinic colpisce ma manda sopra la traversa. Ps: l’attaccante era in fuorigioco.

45′ – Inizia il secondo tempo di Fiorentina-Napoli!

45′ – Finisce il primo tempo! Fiorentina-Napoli 1-1. Il Franchi è in delirio, canta di gioia per una prima frazione dominata. Due traverse, un gol e un altro tiro pericolosissimo. Koulibaly e Ghoulam in affanno perenne, Albiol muro. Il Napoli trova il gol grazie a Marcos Alonso, il giocatore che 40 secondi prima ha mandato in vantaggio la Fiorentina e poi poco niente. Il nervosismo comunque è tanto, lo dimostra la litigata di Higuain con Tagliavento. E non si capisce perché.

44′ – BADELJ!!! Tiro dal limite, palla sulla sinistra di un niente!

44′ – Ghoulam fatica a fermare Tello, in scivolata manda la palla in angolo!

42′ – Cross dalla destra di Callejon, Hamsik di testa prova a spaventare Tatarusanu ma non c’è né mira né forza. Il portiere la ferma sereno.

38′ – ANCORA UNA TRAVERSA!!! TELLO!!! L’abbiamo appena scritto! Tello dalla destra sfrutta il buco di Koulibaly che pensa ad abbattere Badelj al limite dell’area per vie centrali. Il numero 5 serve Tello che rientra e di sinistro a giro manda sulla traversa!

37′ – Il gioco della Fiorentina è dispendioso. Chissà se reggerà anche nella ripresa. Il controllo continuo del pallone, la copertura degli spazi e il continuo movimento dei giocatori è interessante ed ha portato all’annullamento del Napoli. Durerà

31′ – Non facciamo in tempo a scriverlo! Koulibaly si perde Kalinic che in contropiede ha fretta di concludere e dal limite spedisce sulla traversa!

30′ – Tello non riesce più a ripartire. Koulibaly ha mangiato la foglia e ora sa come fermarlo.

28′ – Le squadre iniziano a perdere colpi. E sono passati davvero pochi minuti. La Fiorentina accelera e perde palla, il Napoli riparte e non riesce ad essere preciso.

25′ – La Fiorentina comincia a deconcentrarsi. Perse tre palle pericolose in pochi secondi ma il Napoli non riesce ad approfittarne. E Higuain se la prende!

22′ – Lampo del Napoli. Allan scappa in contropiede dalla destra ma anziché servire Callejon per poi appoggiare su Higuain il brasiliano serve Insigne in posizione di fuorigioco.

20′ – Finora la Fiorentina sta facendo quello che vuole in campo. Peccato per quel controllo criminale di Marcos Alonso, un assist per Higuain.

18′ – Albiol sotto pressione su azione di Kalinic manda in fallo laterale. Si gioca a una sola porta.

14′ – Ancora Tello! Tiro forte dell’ex Barcellona in area, la palla sbatte su Albiol ed esce dall’area! Fiorentina superstar in questo primo quarto d’ora!

11′ – Pressione di Borja Valero dalla sinistra, lo spagnolo prova il tiro deviato da Albiol in angolo.

7′ – Roba da non credere. Tutto nasce da un calcio d’angolo totalmente gratuito di Callejon per la Fiorentina. Batte Borja Valero e palla mandata dentro da Marcos Alonso. SI ricomincia, cross del Napoli verso la difesa viola, ancora Marcos Alonso, stavolta sbaglia l’appoggio tirando  una bananata che sembrava dovesse andare a Tatarusanu, invece la palla finisce a Higuain che tira la fucilata in rete!

6′ – HIGUAIN RISPONDE PRIMA DI SUBITO!!!! HIGUAIN!

5′ – MARCOS ALONSO!!!! FIORENTINA IN VANTAGGIO!!!

4′ – Pressione di Tello su Callejon che si rifugia in angolo!

1′ – TELLO! Il viola spaventa la difesa con un cross verso l’area dalla destra. Nessun compagno raccoglie.

1′ – Via a Fiorentina-Napoli! Arbitra Paolo Tagliavento!

21.00 – Le squadre entrano in campo.

20.56 – Per tutti coloro che vogliono seguire la sfida tra Fiorentina-Napoli ma non possono seguire gli aggiornamenti in tempo reale è disponibile Fiorentina-Napoli diretta streaming

20.50 – Dieci minuti al calcio d’inizio di Fiorentina-Napoli.

20.42 – Immagini dalla curva. Tifosi del Napoli pronti alla sfida.

20.31 – La Fiorentina conferma Kalinic come unica punta sorretto da Borja Valero, Mati Fernandez e Tello.

Fiorentina-Napoli, la sfida che chiude l’ottava giornata di ritorno di Serie A, altra giornata spezzatino spalmata in tutta la settimana, è quello che potrebbe essere definito senza troppi patemi il “big match” di giornata. tra la seconda e la quarta. Entrambe hanno l’obbligo di vincere. La Fiorentina con i tre punti allungherebbe su Inter e Milan e tornerebbe al terzo posto, superando di slancio la Roma. Il Napoli con la vittoria invece rimarrebbe dietro la Juventus, distanziato di un punto. Molto faranno sia le motivazioni sia lo stato di forma. Fiorentina-Napoli, la sfida tra le deluse di Europa League, entrambe eliminate rispettivamente da Tottenham e Villarreal, due squadre chiamate dai tifosi a dimostrare qualcosa e in un certo senso “condannate” a vincere per non vanificare un’intera stagione. Una sfida importantissima, quindi, che verrà trasmessa dalle 21 sia su Sky sia su Mediaset Premium.

 

FIORENTINA-NAPOLI PROBABILI FORMAZIONI

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Vecino, Badelj, Alonso; Borja Valero, Tello; Kalinic. All. Paulo Sousa.
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All. Sarri.

SEGUI: COME VEDERE FIORENTINA-NAPOLI IN STREAMING

 

SEGUI: FIORENTINA-NAPOLI LA PRESENTAZIONE