RUFFINI PONSELÈ
|

La “favola” d’amore, finita male, tra i nuotatori Simone Ruffini e Aurora Ponselè

Non è tempo di romanticismi, almeno per il nuoto italiano. Ai Mondiali di Kazan l’azzurro Simone Ruffini e la collega di nazionale Aurora Ponselè avevano stupito tutti. Con una dichiarazione d’amore in mondovisione. E una proposta di matrimonio, con un cartello direttamente dal podio, dopo la medaglia d’oro vinta dal nuotatore nella gara dei 25 km in acque libere. Ponselè aveva detto “sì”, sembrava la classica favola. Fino all’amaro comunicato, a distanza di poco tempo: «Simone e Aurora hanno deciso di comune accordo di interrompere il fidanzamento». Una delusione per tutti i fan dei due sportivi.

(Photocredit: Screenshot YouTube)

«Abbiamo deciso di concentrarci sui prossimi importanti impegni agonistici, primo fra tutti l’Olimpiade di Rio2016», è la motivazione del campione del mondo e di Aurora Ponselè. Almeno per ora, non c’è tempo per le storie d’amore.

TAG: Nuoto