|

I redditi dei consiglieri Rai

Quali sono i redditi dei consiglieri Rai? Lo spiega oggi un articolo di Repubblica, che si sofferma anche sui tanti benefits aziendali riservati a chi lavora per l’emittente pubblica

I REDDITI DEI CONSIGLIERI RAI

Ecco il dettaglio: si parte da Monica Maggioni

L’ex direttore di RaiNews 24 scrive alla sua azienda – per gli obblighi della legge sulla trasparenza di avere il 75% di una società, una srl che fa compravendite, gestione e ristrutturazioni di immobili. La giornalista è proprietaria di una casa dal valore catastale di 1419 euro. E nel 2014 – quando guidava il telegiornale – ha guadagnato 242 mila 810 euro. Il Paperone del nuovo consiglio della Rai è Marco Fortis, il rappresentante del ministero della Economia. Normale così. Fortis ha incassato 333 mila 987 euro e ha pure lui un immobile da 1473 euro (come rendita catastale)

E mentre Arturo Diaconale dichiara 139mila euro circa, con un compendio immobiliare di 90mila euro, Siddi invece quasi tocca i 130 (129 e 832)

Guadagna di più Carlo Freccero, che dichiara 178 mila 152 euro. La casa? Valore catastale 1139 euro. Ultimo nella classifica dei guadagni è il pisano Guelfo Guelfi, che si ferma a 38 mila 540 euro per il 2014 quando non era a Viale Mazzini (un consigliere della Rai ne prende 66 mila lordi). Penultima è invece Rita Borioni, che dichiara 39 mila 617 euro. La sua abitazione ha un valore catastale tra i più bassi tra i componenti del consiglio, pari a 671 euro.

Insomma, un lavoro niente male

TAG: Rai