andrea diprè sarzana
|

Sarzana fa saltare la serata ad Andrea Diprè

Sarzana non vuole Andrea Diprè. L’ex avvocato non sarà più la guest star in una discoteca della zona per la notte di Halloween. Tutto è partito dalla locandina, diffusa sui social e immediatamente intercettata dalla blogger Selvaggia Lucarelli:

andrea diprè sarzana

LEGGI ANCHE: Halloween, i 9 segreti per fare la perfetta casa infestata

SARZANA NON VUOLE DIPRE’: IL COMUNE SI RIBELLA

– Anche se non è nostra intenzione raccontare le cronache di Diprè (divenuto tristemente famoso per il caso Tommasi) per la prima volta un intero paese si oppone alla presenza dell’ex avvocato. E ad indignarsi non è stata solo Selvaggia. A criticare l’ospite anche il sindaco Alessio Cavarra e l’assessore alle politiche giovanili Beatrice Casini :

“Non è abitudine di questa amministrazione commentare iniziative organizzate da privati, che sempre e comunque dovrebbero confrontare le loro scelte con il ritorno di immagine per loro e per la città di Sarzana. Ma quando su talune di queste incombe l’ombra di disvalori e di messaggi non certo positivi, tanto più perché rivolti ai giovani e ai giovanissimi, allora penso che anche il sindaco possa e debba prendere le distanze, invitando i nostri ragazzi a festeggiare Halloween in modo sano, divertendosi in tutt’altro modo, anche partecipando alle iniziative organizzate dall’amministrazione”

andrea diprè sarzana
I complimenti dei cittadini sotto il comunicato diffuso su Fb dal sindaco

Il coro di critiche per la presenza del fautore del motto “Drug saved my life” ha portato a una lettera inviata in Prefettura. Davanti a tutto ciò i titolari hanno deciso di evitare l’ospitata Diprè.

andrea diprè sarzana

«Troppa pressione, alla fine abbiamo deciso di annullare l’ospitata di Diprè. – confida Giacomo del Vertigo al quotidiano Città della Spezia – Inauguriamo domani, non vogliamo essere già a tal punto nell’occhio del ciclone. Ora stiamo cercando di capire se avremo da pagare delle penali. La nostra intenzione era semplicemente, nella notte dei mostri, avere tra di noi un mostro, un personaggio discutibile. Ad ogni modo, per lo Student Party di Halloween ci saranno comunque grandi ospiti. Comunicheremo i nomi quanto prima. Nel frattempo pensiamo alla grande apertura di domani, con il grande Alex Neri in consolle».