Matteo Della Negra espulso
|

Il cantante Matteo Della Negra espulso dal Movimento 5 stelle

Matteo Della Negra è stato espulso dal Movimento 5 stelle di Grosseto. Fu candidato grillino alle europee e diventò famoso per la sua partecipazione a Italia’s got talent conclusasi con la diffusione in rete di un video in cui lui canta in playback «show must go on» dei Queen.

LEGGI ANCHE: Matteo Della Negra, l’eurogrillino cantante che ha già spaccato l’internet (in playback)

Ecco qui il comunicato M5S:

«Il Movimento 5 stelle di Grosseto comunica che il simpatizzante Matteo Della Negra non fa più parte del gruppo e non è dunque autorizzato, a nessun titolo, a parlare o agire per conto di esso. Il Movimento riconosce il forte (e per buoni tratti positivo) attivismo che ha distinto il percorso intrapreso da Della Negra. Ma, purtroppo, deve anche sottolineare la sempre più accesa propensione dell’ormai ex attivista grossetano a favorire un personalismo che nulla ha a che vedere con gli ideali del Movimento stesso. Ecco perché il gruppo, palesata la volontà di Della Negra di usare il movimento di cittadini come trampolino di lancio per mire personali, ha deciso di votare l’allontanamento dell’attivista. Una scelta giunta al termine di un lungo e doloroso tentativo di ricomposizione. Tutto il gruppo 5 Stelle coglie l’occasione per ribadire ancora una volta l’assoluta fermezza nel principio cardine che vede ogni smania personalistica in contrasto con le regole e gli ideali del Movimento»

LEGGI ANCHE: Matteo Della Negra: l’eurogrilino cantante che voleva querelare Crozza

MATTEO DELLA NEGRA ESPULSO DAL MOVIMENTO 5 STELLE

– Neanche qualche ora fa Della Negra era presente alla festa di Italia 5 stelle a Imola. Ora la doccia fredda da parte degli attivisti di Grosseto.