Gustavo Selva è morto
|

Gustavo Selva è morto

Gustavo Selva

è morto a 88 anni, dopo una lunga malattia. Ad annunciarlo sono stati i figli. È stato un giornalista e politico, si è spento nella sua casa di Terni, dove viveva da alcuni anni con la seconda moglie. Lascia tre figli e quattro nipoti.
Gustavo Selva è morto

Gustavo Selva ha militato nel centrodestra, tanto che nella legislatura 2006-08 è senatore prima del Gruppo An, e poi di Forza Italia.
Ultimamente la sua figura è rimasta legata, purtroppo, ad una piccola confessione che fece in diretta su La7. Raccontò di come, per arrivare in tempo negli studi de LA7, chiamò un’ambulanza fingendo un malore. «Un piccolo trucco da cronista», disse. Ma la cosa si trasformò in una polemica senza fine.