|

Gli otto buchi nel pianeta Terra

Alcuni di origine naturale, altri creati dall’uomo, sono splendidi fenomeni da osservare

Il Pianeta Terra è tanto bello quanto a volte sconvolgente con i suoi panorami naturali e artificiali, risultando affascinante e spaventoso allo stesso tempo. Alcuni di questi strani aspetti del pianeta sono veri e propri buchi nel terreno, alcuni artificiali e altri di origine naturale. Hanno tutti un aspetto in comune – una quasi perfetta forma circolare.

MINIERA DI DIAMANTI A MIRNY, YAKUTIA, RUSSIA – Si tratta di una vera e propria voragine creata dall’uomo nel centro della città di nome Mirny, ovvero “pacifica” in Russo. Il buco è profondo 525 metri con un diametro di 1.200 metri e si è guadagnato il soprannome di “ombelico del mondo”. La miniera ha fornito diamanti per ben 45 anni, tutte pietre eccellenti dal punto di vista della purezza e della bellezza. Lo studio di architetti “AB Ellis” ha sviluppato un progetto di “eco città” che potrebbe essere costruita al centro del cratere, ospitando più di 100 persone su tre livelli, con aree dedicate alla ricreazione e all’intrattenimento.

La presenza di diamanti nel luogo fu scoperta il 3 giugno 1955, dai geologi Ekaterina Elagina, Yury Khabardin, Viktor Avdeenko.