|

Figli famosi che non ce la fanno: Beckham junior scaricato dall’Arsenal

Che smacco. Per il figlio di una grande bandiera del Manchester United essere scaricato dai ‘nemici’ dell’Arsenal è un bel disonore, povero Brooklyn. Parliamo del primogenito di David Beckham e Victoria Adams, 15enne e calciatore in erba: i Gunners nel novembre scorso se lo sono litigato con i Reds e con i Blues del Chelsea e ora lo mollano dopo nemmeno un anno. A scriverlo è il Daily Mail. Eppure sembrava tutto filare liscio. Brooklyn Beckham – ruolo centrocampista più o meno come il padre, quasi 800 presenze da professionista e un destro morbido che se lo ricordano in tutto il mondo –  era stato addirittura convocato dal mister della formazione Under 18 dell’Arsenal, impegnata in un torneo in Qatar, lasciando presupporre non solo una conferma ma addirittura una promozione. Nulla di fatto invece, a fine stagione tanti saluti al piccolo Spice Boy e addio anche alla borsa di studio che sarebbe conseguita al bramato contratto, di durata biennale. I beninformati giurano che Brooklyn possa anche decidere di lasciare il pallone, con buona pace di papà e mamma.

Brooklyn Joseph Beckham, figlio di David e Victoria
Brooklyn Joseph Beckham, figlio di David e Victoria

 

Photocredit copertina Dave J Hogan/Getty Images