|

Steve Jobs, le 10 citazioni più famose

Oggi Steve Jobs, il visionario fondatore della Apple, avrebbe compiuto 60 anni, vogliamo ricordarlo con 10 delle sue citazioni più famose:

  • Meglio essere un pirata che arruolarsi in marina.
    (Riferendosi ad una bandiera pirata che sorvolò il centro sviluppo Macintosh al campus Apple nel 1983)

  • Baratterei tutta la mia tecnologia per una serata con Socrate.
    (da Newsweek, 29 ottobre 2001)

  • ‎Valevo oltre un milione di dollari quando avevo 23 anni e oltre 10 milioni di dollari quando avevo 24 anni, e più di 100 milioni di dollari quando ne avevo 25. Ma sai, non era poi così importante, perché non l’ho mai fatto per soldi. Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la sera dicendosi che si è fatto qualcosa di meraviglioso, questo è quello che conta per me.
    (da Wall Street Journal, 1993)

  • Negli ultimi 33 anni, mi sono guardato ogni mattina allo specchio chiedendomi: “Se oggi fosse l’ultimo giorno della mia vita, vorrei fare quello che sto per fare oggi?”. E ogni qualvolta la risposta è no per troppi giorni di fila, capisco che c’è qualcosa che deve essere cambiato.

  • Il nostro tempo è limitato, per cui non lo dobbiamo sprecare vivendo la vita di qualcun altro. Non facciamoci intrappolare dai dogmi, che vuol dire vivere seguendo i risultati del pensiero di altre persone. Non lasciamo che il rumore delle opinioni altrui offuschi la nostra voce interiore. E, cosa più importante di tutte, dobbiamo avere il coraggio di seguire il nostro cuore e la nostra intuizione. In qualche modo, essi sanno che cosa vogliamo realmente diventare. Tutto il resto è secondario.
    (discorso a Stanford, 2005)

  • E l’unico modo di fare un gran bel lavoro è amare quello che fate. Se non avete ancora trovato ciò che fa per voi, continuate a cercare, non fermatevi, come capita per le faccende di cuore, saprete di averlo trovato non appena ce l’avrete davanti. E, come le grandi storie d’amore, diventerà sempre meglio col passare degli anni. Quindi continuate a cercare finché non lo trovate. Non accontentatevi. […] Rimanete affamati. Rimanete folli
    (discorso a Stanford, 2005)

  • Alla Apple, quando facciamo un computer, sappiamo che dopo cinque anni è da buttare. Ma se fai bene il tuo lavoro, un film può durare per sempre.

  • Il design non riguarda solo l’aspetto del prodotto, o l’effetto che fa tenerlo in mano. Il design è come funziona.

  • Sfortunatamente, la gente non si sta ribellando contro Microsoft. Non conoscono niente di meglio.
    (da Rolling Stone magazine, n. 684, 1994)

  • Vuoi passare il resto della tua vita a vendere acqua zuccherata, o vuoi avere la tua occasione per cambiare il mondo?
    [a John Sculley, per convincerlo a far parte di Apple]