|

Adam Kadmon e Bieber illuminato spaccano Twitter. Di risate

Adam Kadmon è tornato. Il conduttore mascherato di Mistero è ricomparso sul piccolo schermo con un nuovo programma in prima serata che porta il suo nome: Adam Kadmon Rivelazioni. La prima puntata è andata in onda ieri sera su Italia1 e la carne al fuoco era tantissima: complottismo e dietrologie su ebola, Isis, Massoneria e Illuminati. E proprio su quest’ultimo tema le rivelazioni di Adam Kadmon sono succosissime: secondo il misterioso conduttore, infatti, moltissime pop-star idoli delle ragazzine di tutto il mondo sarebbero adepti dell’Ordine degli Illuminati. E sì, tra questi ci sarebbe anche Justin Bieber.

Photocredit: Video Mediaset
Photocredit: Video Mediaset

JUSTIN BIEBER E GLI ILLUMINATI – La giovanissima popstar canadese, infatti, sarebbe stato scelto dagli Illuminati per “rimpiazzare” Zac Efron, che avrebbe “deluso” i vertici dell’ordine per essersi fatto travolgere dalla dipendenza dalla droghe sull’onda del proprio successo. Da qui, l’incredibile ascesa di Bieber, accompagnato da un interrogativo inquietante:

Famoso, criticato, amato idolatrato. Justin Bieber è il nuovo burattino assoldato dagli Illuminati per fare il lavaggio del cervello agli adolescenti di tutto il mondo?

«JUSTIN BIEBER È MORTO ED È STATO SOSTITUITO CON UN SOSIA» –  Bieber, che secondo Adam Kadmon farebbe parte di una setta collegata agli Illuminati per via del gufo che ha tatuato sul braccio, sarebbe anche in buona compagnia: con lui, ad adempiere al compito degli Illuminati, ci sarebbero anche Will I Am e Miley Cyrus, tutti pronti a convertire masse di influenzabilissimi adolescenti all’omologazione e al controllo. E c’è di più: Justin Bieber sarebbe addirittura morto e sostituito con un sosia, come nella migliore tradizione delle star da Paul McCartney in poi. (Qui il servizio completo, intorno a 00:30:00).

 

LEGGI ANCHE: La bestemmia di Tiberio Timperi a Unomattina: tutta la storia

 

ADAM KADMON E JUSTIN BIEBER, GLI ILLUMINATI E TWITTER – Naturalmente le “Rivelazioni” di Adam Kadmon sono diventate immediatamente il tema di una specie di “tavola rotonda” su Twitter, dove abbondano battute, freddure e supposizioni surreali:

 

(Photocredit copertina: Mediaset)