|

Hacker rubano milioni di passoword Dropbox

Promettono di pubblicare le credenziali d’accesso di 7 milioni di account di DropBox, il popolare servizio che consente storage e sharing online dei proprio file.

db

LA MINACCHIA HACKER – Il primo messaggio appoggiato su Pastebin era accompagnato dalle credenziali di 400 account e chi lo ha pubblicato prometteva, in cambio di Bitcoin, di pubblicare anche il resto, fino a un totale di quasi 7 milioni di account. Cosa che in effetti sta accadendo, perché ai 400 ne sono già seguiti molti altri.

 

DROPBOX MINIMIZZA – Secondo quanto dichiarato a Endgadget da un portavoce di DropBox l’intrusione è relativamente preoccupante, perché il loro servizio non è stato violato, provenendo i dati da un servizio esterno,. Per di più secondo l’azienda si tratta di dati vecchi, la maggior parte dei quali non più validi o facenti riferimento ad account estinti. In ogni caso l’azienda ha provveduto e provvederà a far scadere le password pubblicate, per questo nell’occasione consiglia di provvedere ad attivare la procedura d’accesso a due stadi, decisamene più sicura di quella tradizionale.