|

Gli 11 rimedi che devi provare per non avere più l’alito cattivo

Quello dell’alitosi è un problema tanto diffuso quanto imbarazzante: aprire la bocca per dire qualcosa e notare le malcelate smorfie del nostro interlocutore non è mai un bel modo di iniziare la conversazione. Ma dietro un alito cattivo possono nascondersi diverse cause: una cattiva igiene orale o una carenza nella flora batterica, ad esempio. Oppure un collutorio troppo aggressivo, che irrita le mucose producendo l’effetto contrario. FoXNews dà qualche consiglio semplice per liberarsi dell’alito pesante e tornare a sorridere in tutta tranquillità.

LEGGI ANCHE: I 18 errori di stile che ti fanno sembrare più vecchia di quello che sei

Scoprili tutti: 

(Photocredit copertina: Thinkstock)