|

La lettera virale del ragazzino che risponde a Emma Watson

La settimana scorsa Emma Watson ha tenuto un discorso sulla parità di genere alle Nazioni Unite. Un sacco di persone hanno applaudito le parole della Watson, in particolare un ragazzo di 15 anni, che ha espresso il suo apprezzamento tramite una lettera pubblicata sul Sunday Telegraph, riporta Buzzfeed.

Leggi anche: La vera storia di Emma Watson minacciata da 4chan per le sue “foto hot”

LA LETTERA – Il ragazzo racconta di aver preso parte ad una lezione di studi religiosi durante la quale si è parlato del ruolo della donna nella società moderna e dopo aver ascoltato il discorso di Emma Watson si è vergognato dell’ingnoranza di alcuni suoi compagni di classe, aggiungendo di essere fortunato per poter vivere «un un mondo in cui le donne possono combattere gli stereotipi». Per Il ragazzo tra uomo e donna esistono solamente «differenze biologiche». Aggiunge anche che purtroppo chiunque inavvertitamente esprime degli stereotipi di genere, motivo per il quale «dobbiamo smettere di preoccuparci del genere di una persona, come delle sue preferenza sessuali». Buzzfeed ha pubblicato la lettera integrale del ragazzo, che sul Sunday Telegraph era stata tagliata, aggiungendo che Emma Watson non è la sola persona che l’ha ispirato: «Sono stato ispirato dal discorso di Emma Watson, ma anche dalla filosofia di Beyonce sul rafforzamento del mondo femminile».

(Photocredit: Anthony Harvey/Getty Images)