|

Allarme alla Reggia di Caserta: crepe nell’ex caserma Pollio

Allarme questa mattina all’ex caserma Pollio, uno degli edifici che compongono la Reggia di Caserta, dopo che alcune crepe si sono aperte nella struttura ad arco dell’ingresso. Sul posto, riferisce l’ANSA sono intervenuti i vigili del fuoco.

Foto: Google Maps
Foto: Google Maps

 

LEGGI ANCHE: Su web monta la rabbia per la morte dell’orsa Daniza

 

SCARSA MANUTENZIONE – Nella struttura dell’ex caserma Pollio, nell’emiciclo est della Reggia, hanno sede gli uffici della Scuola Nazionale Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, mentre parte dello spazio adiacente sarebbe stato destinato a parcheggio. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l’area che si è andata deteriorando a causa della scarsa manutenzione degli edifici settecenteschi, che nel 1997 sono stati dichiarati dall’UNESCO Patrimonio dell’umanità.

(Foto copertina: Google Maps)