|

Mondiali, la formazione “stellare” di Olanda-Argentina con i top 11 di sempre

Dopo i fuochi di artificio della Germania che ha asfaltato il Brasile, stasera ore 22 all’Arena di San Paolo scendono in campo Olanda e Argentina: chi passa becca i tedeschi nella finale di domenica prossima in programma a Rio de Janeiro.

Argentina vs Svizzera - Mondiali di calcio 2014, ottavi di finale

OLANDA-ARGENTINA, LE STATISTICHE – 8 i precedenti tra Argentina e Olanda: oranje in vantaggio con 4 successi, 3 pareggi e 1 sconfitta, nel match più importante, quello della finale del Mondiale 1978 – al Monumental di Buenos Aires finì 3-1 d.t.s. con reti decisive di Kempes e Bertoni. L’Albiceleste ha sempre superato le semifinali di un Mondiale (tre volte): torna a giocarsene una a 24 anni di distanza, era Italia 1990. L’Olanda ha perso soltanto due volte su 12 precedenti mondiali contro un’avversaria sudamericana. Per l’occasione abbiamo voluto ‘giocare’ con la storia delle due nazionali, così come già fatto per Brasile-Germania. Abbiamo scelto i migliori giocatori della storia di Olanda e Argentina e creato una top 11: ammettiamo che è stato faticoso lasciare fuori un numero considerevole di campioni, così come trovare un portiere degno di questo nome. Eccoli comunque disposti in campo, con il 3-4-3

Schrijvers tra i pali
Zanetti, Krol, Passarella in difesa
Ardiles, Veron, Cruijff, Rijkaard sulla mediana
Van Basten, Maradona, Messi in avanti

Foto Spada – LaPresse / Ravezzani – LaPresse