|

Bob Hoskins: morto il detective Eddie Valiant di Roger Rabbit

L’attore britannico Bob Hoskins, celebre per il film “Chi ha incastrato Roger Rabbit?”, è morto ieri sera a 71 anni a seguito di una polmonite. Lo ha annunciato la famiglia in un comunicato trasmesso dal suo agente.

bob-hoskins

BOB HOSKINS, LA MORTE – Capace di destreggiarsi egregiamente sia in ruoli drammatici e duri “da gangster” sia in ruoli comici, Hoskins “si è spento all’ospedale la notte scorsa circondato dalla famiglia”, si legge nel comunicato. “Siamo distrutti dalla scomparsa del nostro caro Bob”, scrivono i suoi quattro figli e la seconda moglie Linda nel comunicato.


BOB HOSKINS, LA MALATTIA – Affetto dal morbo di Parkinson, aveva annunciato nel 2012 il ritiro dal mondo del cinema. Nel suo ultimo ruolo, Bob Hoskins interpretava uno dei sette nani in “Bianca Neve e il cacciatore” accanto all’attrice americana Kristen Stewart. Hoskins, che aveva cominciato la carriera cinematografica negli anni Settanta, si era fatto conoscere dal grande pubblico nel 1988 per la sua interpretazione del detective Eddie Valiant in “Chi ha incastrato Roger Rabbit?”, in cui recita accanto a diversi protagonisti del mondo dell’animazione. Hoskins ha lavorato con i più grandi registi in circa una settantina di film, fra cui “Capitan Uncino” di Steven Spielberg e Cotton Club di Francis Ford Coppola.