|

L’sms alla madre dello studente che credeva di morire commuove tutti

Uno studente a bordo di un traghetto affondato in Corea del Sud ha inviato un messaggio straziante – nel quale esprimeva preoccupazione per la sua incolumità –  a sua madre. Il traghetto che trasportava 475 passeggeri e 150 veicoli a largo delle coste della Corea del Sud si è capovolto questa mattina. Sei persone sono morte e vi sono circa 280 persone ancora disperse, tra le quali molti studenti delle scuole superiori.

traghetto affondato coerea del sud 7

Leggi anche: Il naufragio del traghetto in Corea del Sud

L’SMS – Uno di questi  – il quale evidentemente pensava che non sarebbe sopravvissuto – ha inviato alla madre il seguente messaggio: “Mamma, ti mando questo (messaggio) ora perché non so se sarò in grado di farlo più tardi. Ti voglio bene”. La madre, totalmente all’oscuro del pericolo che stava correndo il figlio ha scritto “Perché? Mi stavo chiedendo come mai non stavi controllando i messaggi. Ti voglio bene anch’io figlio mio”. Secondo quanto riportato dal Mirror il ragazzo è però riuscito a salvarsi. Il traghetto “Sewol” stava trasportando i psseggeri sull’isola di Jeju a circa 100 chilometri dalla penisola coereana quando ha lanciato l’SOS. Un passeggero ha riferito di aver sentito un forte impatto prima che la nave iniziasse ad affondare.