|

Il giornalista che ha cacciato la collega dallo studio si scusa

Il giornalista Valter De Maggio si scusa con la collega, ma De Rienzo dice che è troppo tardi

napoli Jolanda de Rienzo Valter De Maggio

LE SCUSE – Il giornalista Valter De Maggio si è scusato pubblicamente con la collega Jolanda De Rienzo per la lite in diretta durante una puntata di «Goal Show» che insieme a le conduce sull’emittente televisiva campana Canale 9. «È il brutto della diretta, non mi riconosco nell’atteggiamento inopportuno che ho tenuto con Jolanda De Rienzo, voglio ribadire la mia stima professionale e personale per la collega che ho richiamato sul palco a 90 secondi dalla lite». La De Rienzo ha deciso tuttavia di non partecipare alla puntata successiva al litigio «per tutelare la propria dignità e professionalità. Bastavano le scuse ma sono arrivate troppo tardi».

LEGGI ANCHE: Il conduttore che umilia e “caccia” la collega: «Del Napoli non puoi parlare»

LA FOLLIA – Nel corso della puntata incriminata De Maggio aveva sbottato sostenendo che la collega non potrebbe fare confronti tra il Napoli di oggi e quello di Mazzarri poiché «emotivamente coinvolta», in quanto  è la compagna di Niccolò Frustalupi, attuale vice allenatore dell’Inter e secondo di Mazzarri quando allenava il Napoli, concludendo con un aggressivo: «Se vuoi la porta sta là, puoi anche andar via se non sei d’accordo»