|

Il manifesto sadomaso per la campagna sui pericoli di internet per i bambini

Svizzera: La nuova campagna pubblicitaria di Pro Juventute lancia un messaggio con un’immagine forte: un ragazzino siede sul pavimento di una cantina buia circondato da adulti in abiti sadomaso: «I bambini su internet possono capitare facilmente all’indirizzo sbagliato», recita lo slogan del manifesto. Pro Juventute intende sensibilizzare i genitori sui pericoli che possono correre i loro figli squando navigano in rete, riporta Tages Anzeiger.

http://www.projuventute.ch/
http://www.projuventute.ch/

Leggi anche: L’annuncio del sito hard che cerca «collaboratrici»

LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE – Da molto tempo i bambini partecipano a corsi di educazione sessuale per prevenire le malattie sessualmente trasmissibili – scrive Pro Juventute in un comunicato –  ma il primo contatto con la sessualità spesso avviene online. Spesso vi è una mancanza di consapevolezza da parte dei genitori sui pericoli del mondo virtuale, visto che da giovani non hanno dovuto affrontare questo problema. «Se i bambini vengono messi al corrente sulla questione della sessualità e su quella di internet si possono affrontare i problemi al meglio», ha detto Daniela Melone di Pro Juventute. L’educazione sessuale deve quindi essere estesa anche all’ambito informatico. L’associazione ha lo scopo di offrire aiuto e consulenza ai genitori riguardo le minacce che possono arrivare da internet.