|

Il prete cattolico che trova il lato satanico dei Lego

Il sacerdote polacco Slawomir Kostrzewa ha messo in guardia i credenti dicendo che le piccole anime dei bambini possono essere compromesse dai Lego, chiedendo inoltre ai genitori di non sottomersi ai dettami di Satana e di rinunciare all’acquisto dei giocattoli, riferendosi in particolar modo alla serie “Monster Fighters”, nella quale possiano trovare il re dei vampiri oppure il mostro di palude con gli occhi di serpente, il lupo mannaro, Frankenstein e zombie vari.

lego satana prete 1
http://monsterfighters.lego.com

Leggi anche: 13 meraviglie artistiche ri-fatte con i Lego

IL LEGO SATANICO – Per Slawomir Kostrzewa – riporta Spiegel Online –  il problema è che i personaggi amichevoli dei Lego sono stati sostituiti da «mostri oscuri» e i giocattoli potrebbero avere degli effetti negativi sui bambini «Possono distruggere le vostre anime e condurvi verso i lato oscuro», ha detto il prete, facendo riferimento ad uno studio della University of Canterbury in Nuova Zelanda secondo il quale i personaggi del mondo Lego si sono incupiti negli anni, cosa che per Kostrzewa è chiaro indice di presenza demoniaca. Ma anche nella cattolica Polonia vi sono persone che non credono alle parole del sacerdote: «sono solo mattoncini», ha detto la psicologa Monika Filipowska al giornale Super Express «associarli al diavolo è sbagliato». Kostrzewa però non ce l’ha solo con i Lego, visto che in passato si è scagliato anche contro “Hello Kitty” e “My Little Pony”.