|

Cash trapping: così i ladri ti fregano al bancomat

Sono stati arrestati dai Carabinieri proprio mentre stavano mettendo a segno uno dei loro colpi presso un bancomat con la nuova tecnica del ‘cash trapping‘, cioè la manomissione degli sportelli bancomat, postamat e colonnine self service con una forcina metallica nella fessura da cui escono le banconote o le tessere, trattenendole all’interno.

 

sportello bancomat 2

 

DUE ARRESTI – Sono due romeni, che si appostavano vicino agli sportelli bancomat a Torino pronti poi ad estrarre denaro e bancomat, una volta che il titolare della carta si era allontanato. L’indagine è scattata da qualche settimana, dopo che negli uffici dei carabinieri sono state presentate decine di denunce. I due arrestati sono sospettati di far parte di un’organizzazione criminale con ramificazioni su tutto il territorio nazionale. (TMNews)

(Fonte immagini: archivio LaPresse)