|

Maurizio Crozza e la spassosa imitazione di Lord Blog Beppe Grillo

Dallla puntata ieri di Crozza delle Meraviglie, ecco l’irascibile Lord Blog sogna di conquistare il mondo armato solo di iPad, Wi-Fi e vaffanculo. Con il titolo The Game of Streaming Crozza presenta Lord Blog che prima catechizza gli attivisti e poi evoca il mago Belino Casaleggius per rispondere alla domanda di un giornalista sulle macroregioni. Casaleggius divaga dicendo che nel 2045 ci sarà la parità di genere alla NASA, nel 2050 l’uomo diventerà glabro e che, tornando al 2027 per avere il quadro d’insieme  a scuola s’insegnerà il cartellone dell’oculista. Al giornalista che insiste Caaleggius diche che a Nord ci sarà… (rantolo incomprensibile) e a Sud ci sarà…(rantolo incomprensibile) prima di sparire. Dopo ulteriori umiliazioni agli attivisti sono annunciati due esponenti del regno di Padania. Lord Blog dice ai suoi «facciamoli venire, gli facciam fare una figura di merda e gli portiamo via gli elettori» e poi accoglie Maroni e Bossi, prima dicendogli che non capiscono niente («non sapete nemmeno l’ora») e poi finisce in gloria con i tre a cantare insieme il jingle «ma-na-ma-nà» de Muppet Show.