|

Federico Ferrero: l’ombra del complotto sul vincitore di Masterchef 3 che «collabora» con Barilla

La terza edizione di Masterchef si è chiusa con uno strascico polemico che ha coinvolto il vincitore, Federico Ferrero che, come riportato da Dissapore, collaborerebbe da almeno due anni con Barilla. La notizia è stata rivelata da una lettrice del sito nei commenti seguiti alla vittoria del medico torinese.

masterchef-ferrero-barilla (1)

IL SOSTEGNO DI BARILLA ALLA TRASMISSIONE – Il punto è che ora si potrà parlare di conflitto d’interesse, perché Barilla è sponsor della trasmissione. Barilla che su Twitter ha dato vita ad un importante battage mediatico con frequenti post, alcuni ritraenti i giudici. Una mossa, come ricordato da Barometro Blog, dovuta al fatto che Masterchef è il primo programma di Sky Uno, in quanto in grado di raccogliere più ascoltatori di X-Factor. Si tratterebbe quindi di una mossa necessaria per far dimenticare la diatriba sulla famiglia tradizionale ed il ruolo degli omosessuali nelle pubblicità dell’azienda che costò tanti imbarazzi a Guido Barilla dopo un’intervista a La Zanzara.

 

LEGGI ANCHE: Le prime sfide di Masterchef 2013 ti prendono per la gola

 

L’EVENTO DEL 2012 – E l’azienda di Parma ha apprezzato l’idea di cucina sana di Federico Ferrero. Ferrero che però ha collaborato con Barilla in un progetto di alimentazione. A dimostrarlo una foto presente in un album della Idearti, agenzia pubblicitaria di Arona. Si tratta dell’Healthcare Food Marketing organizzato da FerreroHCS con la collaborazione appunto di Iderati. E questo nome rappresenta il mantra ripreso da Dissapore di Ferrero, titolare del progetto per mettere a punto

«una particolare tecnica alla quale Idearti lavora da tempo, incontrando il consenso delle aziende del comparto alimentare interessate a cogliere l’opportunità di promuovere, nella maniera più moderna e corretta, gli aspetti salutistici dei propri prodotti»

L’EMBARGO BRUCIATO DALL’ANSA – E mentre lo sconfitto, Almo Bibolotti, esprime la sua delusione in una conferenza stampa dai toni accesi, ripresa da TvBlog:

Una cosa strana che ho fatto notare senza ricevere risposta è che nel momento in cui si è deciso di dare lo stop alla preparazione dei piatto, si è anche stabilito arbitrariamente di fare uscire i miei piatti per prima, senza sorteggio. Così Federico ha avuto ben 30 minuti in più per cucinare le sue portate. Mi assumo tutta la responsabilità di quanto sto dicendo e spero di avere presto una risposta.

con Magnolia che ha risposto per le rime

La prova era di due ore e mezza e il primo concorrente pronto, sarebbe stato anche il primo a partire, come normalmente accade in un servizio ristorante. Al termine delle due ore e mezza, era pronto Almo, ha anche alzato la mano per segnalarcelo, e quindi ha iniziato lui

è opportuno segnalare che l’agenzia Ansa ha fatto partire un lancio che rotto l’embargo ed ha bruciato la diretta dell’ultima puntata. Difatti, alle 23.13 è stata annunciata la vittoria di Federico Ferrero, rovinando di fatto la diretta. (Photocredit Facebook Barilla / Idearti)