Il calamaro morto che balla

Non è un film horror, ma una scena che si svolge in un ristorante a Hakodate, Giappone. Il calamaro è realmente morto, ma il sodio nella salsa di soia provoca la contrazione dei muscoli. Pare che stia diventando una moda dilagante servire i calamari in questa maniera. Per poter constatare che non sia una bufala non resta che prendere un aereo per il paese del Sol levante. Nel caso peggiore ci si farà una bella pappata di pesce.