Il neonato più grande del mondo?

Un bambino di stazza ragguardevole è in terapia intensiva in Texas “Grandi notizie” per la famiglia Brown, ironizza il Daily...

Un bambino di stazza ragguardevole è in terapia intensiva in Texas

“Grandi notizie” per la famiglia Brown, ironizza il Daily Mail: “Grandi è dire poco”, perchè mamma Brown ha dato alla luce il bambino che rischia di essere il neonato più grande e pesante del mondo: JaMichael Brown pesa infatti 16 libbre, che poi sarebbero quasi 8 chili. Venuto al mondo attraverso un parto cesareo, JaMichel sta bene, anche se deve risolvere alcuni problemi dovuti ad un disordine della gravidanza.

UN BIMBO IN SALUTE – Per la madre ovviamente è stata un’esperienza tutta particolare.

La mamma esausta, Janet Johnson, è stata messa a ruolo per un parto cesareo venerdì mattina. Sapeva che JaMichael sarebbe stato un bimbo grosso, ma non avrebbe mai immaginato che sarebbe finito per pesare più di quanto i dottori abbiano previsto. E’ anche alto quasi 60 cm, la sua testa misura quasi 40 cm e il torace più di 40 – e queste sono misure per un bambino medio di 6 mesi.

Il personale dell’ospedale ha soprannominato il sensazionale neonato “l’alce”, per la sua ragguardevole stazza: nulla che stupisca, in effetti. “Spero che mio figlio faccia il calciatore”, ha detto la mamma che ha già tre bambine: “Basta così, ha detto”, in quanto a figli sono soddisfatti.

La mamma ha sofferto diabete da gestazione durante la gravidanza e ora JaMichael è in terapia intensiva per regolare lo zucchero nel sangue. “Sono felice”, ha detto Ms Johnson, “staremo ancora qui per un po’ di giorni, e già penso a quando porterò JaMichael a casa”

.