|

La quindicenne violentata dall’ex e dai suoi amici a Busto Arsizio

Una ragazzina di 15 anni ha denunciato di essere stata violentata nel parco di un museo di Busto Arsizio (VARESE) da due 18enni e dal suo ex, di 17 anni, che ora sono indagati dalla Procura di Busto Arsizio per violenza sessuale di gruppo.

stupro busto arsizio

LA QUINDICENNE STUPRATA NEL PARCO – La vittima ha raccontato di aver subito gli abusi perché‚ avrebbe deciso di interrompere una relazione con il diciassettenne. Il minorenne, come riporta il quotidiano La Prealpina, che spiega che si tratta del parco del museo del tessile, si sarebbe quindi presentato a un appuntamento serale con la ragazza in un parco in via Volta accompagnato da due amici che hanno compiuto da poco i 18 anni.

IL VIDEO DELLO STUPRO – Una volta immobilizzata, la vittima sarebbe stata violentata a turno dai tre giovani, che avrebbero anche filmato la scena. Sono ora in corso gli accertamenti dei carabinieri, che stanno verificando se la storia del video dello stupro sia reale: hanno sequestrato i computer e il materiale informatico dei tre indagati alla ricerca del filmato della violenza. (ANSA)