|

Il catfight tra Miley Cyrus e Sinead O’Connor

Era iniziato tutto con un omaggio di Miley Cyrus a Sinead O’Connor: l’ex Hannah Montana, infatti, aveva detto di essersi ispirata all’indimenticabile video di Nothing Compares 2U per girare il videoclip del suo ultimo singolo, Wrecking Ball, nel quale la Cyrus appare completamente nuda su una palla demolitrice e si lascia andare a allusive «leccate» a un martello. La O’Connor, per tutta risposta, aveva scritto una lettera aperta alla giovanissima pop star, invitandola a «non prostituirsi per l’industria musicale», che vorrebbe trasformarla in un prodotto costruito a tavolino e basato su un’immagine volutamente provocatoria, offuscando il suo reale talento artistico.

MILEY-CYRUS-SINEAD-O-CONNOR

«SINEAD COME AMANDA BYNES» – Ma Miley Cyrus, invece che accettare il consiglio e riflettere sulla piega presa dalla sua carriera di cantante idolo delle ragazzine, ha risposto rigirando il coltello nella piaga, facendosi beffe dei problemi psicologici della cantante irlandese: «Sinead, non ho tempo per risponderti perché questa settimana sarò al Saturday Night Live. Se vuoi incontrarmi di persona e parlare fammelo sapere nella tua prossima lettera» – scrive sarcastica Miley su Twitter, dopo aver paragonato la O’Connor ad Amanda Bynes, giovane attrice statunitense attualmente in cura a causa del suo disturbo bipolare.

Guarda le foto: 

E LA O’CONNOR MINACCIA DI DENUNCIARE MILEY – La O’Connor, che tempo fa aveva apertamente parlato di soffrire di problemi psicologici, non ha gradito e, con un lunghissimo post sulla sua pagina Facebook, comunica alla Cyrus di «non avere nessun interesse a incontrarla» e pretende da lei pubbliche scuse, nei confronti suoi e di Amanda Bynes:

Non ho altra scelta che passare alle vie legali contro di te: non voglio causarti problemi ma se non ti scuserai per aver deliberatamente cercato di danneggiarmi psicologicamente e professionalmente sarà costretta a farlo. […] Non hai motivo di prendertela con Amanda Bynes o con chiunque altro. Come credi che si sia sentita, ieri? Come ti senti tu quando qualcuno prende in giro la tua amica Britney Spears, umiliandola per aver avuto problemi mentali?

(Photocredit: Getty Images)