|

Whitney Thompson: quando essere una modella curvy ti fa vincere America’s Next Top Model

Whitney Thompson, la vincitrice di America’s Next Top Model, è diventata testimonial di Panache Lingerie, noto brand britannico di biancheria intima per ragazze curvy, spostando il range delle taglie dalla 46 alla 56 e dalla coppa D alla J.

Whitney Thompson modella curvy 3

«FEMMINILE E SEXY» – Whitney Thompson, la prima modella curvy a vincere America’s Next Top Model, è stata quasi una «scelta naturale» per il marchio di lingerie, da tempo a caccia di una testimonial per la sua linea Sculptresse. «Mi sento femminile e sexy quando indosso questi completi – ha dichiarato la modella – È importante per me e per le altre donne, era ora che arrivasse una collezione così, per le vere donne».

Guarda le foto:

(Photocredit: Facebook/Panache Lingerie)