|

Lo spot Mediaset «Tutto senza chiederti nulla»

Ci tengono a far sapere che non incassano finanziamenti pubblici (come la Rai) e non sono colossi americani (come la Sky di Murdoch): lo spot Mediaset “Tutto senza chiederti nulla” è un bell’esempio di autopropaganda, ma è strano che l’azienda dei Berlusconi decida di muoversi proprio in questo periodo.

 spot mediaset tutto nulla

Il testo completo dello spot:

Qui non incassiamo finanziamenti pubblici
qui non siamo colossi americani
qui contiamo solo sulle nostre forze
e qui ogni mattina arrivano migliaia di persone
che cercano di fare il massimo per regalare una televisione moderna, vivace e completa.
Undici reti gratuite e centinaia di programmi in onda ogni giorno, anche su Internet.
Che non ti costano niente, niente.
Nemmeno un bollettino postale.
Così… giusto per ricordarlo.

E le foto degli slogan:

Di certo il momento storico è quello che è, ma è probabile che sia la sentenza diritti tv ad aver smosso i geni del marketing: impossibile non notare che è stata presentata su giornali e media come la sentenza “Diritti tv – Mediaset”. Ovvero, proprio con la parola Mediaset in bella mostra: una pubblicità negativa per il Biscione. Che quindi ha deciso di correre ai ripari.