I nove posti migliori (o peggiori) per fare sesso

Una classifica che distrugge tutte le possibili idee più romantiche su luoghi originali per avere un po’ d’intimità In internet...

Una classifica che distrugge tutte le possibili idee più romantiche su luoghi originali per avere un po’ d’intimità

In internet e nelle librerie americane è ora possibile acquistare il nuovo libro di Cracked.com, un popolare sito umoristico statunitense. Se vi state chiedendo cosa vi state perdendo, vi riportiamo il riassunto di uno degli articoli che compaiono nella raccolta, una classifica sui nove posti più emozionanti o romantici per fare sesso, con però anche i pericoli che inevitabilmente ne conseguono

9: LA SPIAGGIA - Il famoso “Sex on the beach” sembra così sexy e romantico ed è talmente popolare che esiste persino un cocktail con questo nome. Sia nei romanzi che nei film è una situazione abbastanza frequente: gli innamorati sdraiati sulla sabbia sotto le stelle mentre le onde si infrangono sul bagnasciuga. Come chiunque che abbia mai provato a fare sesso sulla spiaggia probabilmente già sa, se non si sta estremamente attenti si rischia di scoprire cosa si prova ad esfoliare parti del corpo che non hanno bisogno di essere esfoliate. E se le riviste che consigliano di fare l’amore sulla spiaggia accennano ogni tanto al problema della sabbia, raramente menzionanogli alti livelli di batteri fecali che spesso si trovano nella sabbia. Ogni estate capita che  alcune spiagge, negli Stati Uniti, vengano chiuse a causa degli alti livelli di batteri nell’acqua. Ma una recente ricerca ha mostrato che la sabbia si comporta come un grande filtro di sporcizia e può raccogliere grandi quantità di batteri con il flusso e il riflusso delle maree. Infatti i batteri vivono una vita più lunga e sicura nella sabbia piuttosto che nell’acqua. Se vi state rotolando tutti nudi e lascivi sulla spiaggia, ci sono buone probabilità che qualche batterio trovi il  modo di infilarsi nel vostro corpo. L’esposizione a questi batteri può avere divertenti conseguenze come il tifo, l’epatite A e la dissenteria, nessuna delle quali renderà il vostro incontro erotico più eccitante.

8: LA PISCINA – Per chi è troppo pigro per raggiungere la spiaggia o troppo preoccupato di un incidente con meduse o infezioni varie, esiste l’emozione, un po’ più blanda, del sesso in piscina. Cosa potrebbe esserci di più sexy di immergervi con le vostre parti intime esposte in acqua mescolata con cloro e urina? Il sesso in piscina ha l’effetto collaterale di mostrarvi quanto l’acqua sia un pessimo lubrificante e allo stesso tempo vi delizierà con la possibilità che l’acqua finisca in posti immenzionabili, portando con sé una buona dose di infezioni. Secondo una ricerca dell’University of California, Santa Barbara, anche una piscina con il cloro può contenere abbastanza batteri per portare infezioni delle vie urinarie e la candida. Il già menzionato problema della lubrificazione porta a dolorosissime e fastidiose lacerazioni delle mucose, che oltre tutto aumentano di parecchio il rischi di contrarre malattie veneree. Se volete evitare il cloro facendo sesso nelle acque dell’oceano, i sub esperti vorrebbero farvi sapere che mentre vi state divertendo sott’acqua probabilmente potreste perdere di vista alcuni dettagli importanti come la vostra capacità di galleggiare, il che significa che potreste trovarvi a raggiungere la superficie più velocemente del previsto, procurandovi un’embolia. Non è necessario essere medici per capire che non è un’esperienza piacevole.

7: UN’AUTO IN MOVIMENTO – L’idea di fare oscenità in macchina è una fantasia di molte persone. Negli anni Cinquanta, almeno per quanto ne sappiamo dai film sull’epoca girati negli anni Ottanta, chiunque avesse una fidanzata finiva per metterla incinta su dei lussuriosi sedili di pelle mentre con le braccia poteva raggiungere un’altra macchina in cui un’altra coppia stava facendo la stessa identica cosa. Con il passare del tempo, il sesso nelle auto parcheggiate si è trasformato in sesso alla guida, perchè chi non vuole più emozioni?  Probablimente le numerose persone che sono state coinvolte in incidenti proprio mentre stavano facendo sesso in auto. Una veloce ricerca su Google ci ha mostrato storie sia dagli Stati Uniti che altri paesi, come la Romania. Una brillante coppia di Charleston dopo aver distrutto la propria macchina hanno furbamente tentato di convincere la polizia che non era colpa di nessuno e che la donna stava guidando ubriaca. Naturalmente, quando i poliziotti l’hanno informata delle conseguenze a cui sarebbe andata incontro, la ragazza non ci ha messo molto a confessare cheera  il suo fidanzato a guidare mentre lei si muoveva su di lui. In Connecticut,  Heather Specyalski ha cercato di utilizzare la fellatio come difesa dall’accusa di omicidio colposo per aver causato un incidente automobilistico in cui è morto un uomo. Così, se l’idea di fare sesso in macchina potrebbe essere abbastanza sexy, rendersi conto della pazzia di farsi distrarre mentre si guida velocemente un ammasso di metallo e liquidi infiammabili, perde un po’ del suo fascino.

6: IN DISCOTECA – Probabilmente a tutti è capitato di andare in discoteca con gli amici almeno una volta. Donne insignificanti che vedi tutti i giorni al lavoro sono improvvisamente vestite con abitini luccicante e scuotono le loro armi di seduzione con foga quasi epilettica. Tutti questi movimenti e giravolte, potrebbero portare, ogni tanto, al desiderio di lasciare la pista da ballo e di provare un divertimento un po’ più piccante. Così ci si infila nei bagni con qualcuno di praticamente sconosciuto, e si entra in un cubicolo per darsi da fare. Lo stesso cubicolo che è stato visitato per tutta la notte dai frequentatori non proprio sobri della discoteca. Se avete mai provato a fare la pipì completamente ubriachi  vi ricorderete (forse) che la mira lascia un po’ a desiderare. Ricordatevelo, perchè questo significa che ogni superficie della toilette è un rischio batterico per malattie come la salmonella, malattie intestinali, meningite, dissenteria e stafilococco. Senza stare a valutare il grado di rischio di ogni malattia, bisogno ricordare che vi state per rotolare sull’urina di centinaia di sconosciuti. Se state pensando di infilarvi nel bagno delle donne, perchè è più pulito, dovreste sapere che se quello degli uomini è pieno di pipì ovunque, i servizi femminili tendono ad avere una più alta presenza di batteri fecali, a volte anche il doppio. Lasciando perdere le cause di ciò, non dimenticatevi che i microrganismi sono la terza causa di morte, dopo gli attacchi di cuore e il cancro.

5: IN TAXI – per ragioni sconosciute, alcune persone sono ossessionate dall’idea di fare sesso sui sedili posteriori di un taxi. Forse la sensazione di cuoio usurato che ha toccato così tanti altri posteriori, forse è l’aroma di Arbre Magic o forse l’emozione di un uomo che ti guarda dallo specchietto retrovisore. A parte tutti gli ovvi lati spiacevoli di fare sesso in taxi, esiste sempre il rischio di finire su qualche sito come taxicams.com. Negli USA è già successo che tassisti siano stati arrestati per aver nascosto videocamere nelle proprie auto per filmare le coppie e poi metterle su internet.

4: AL CINEMA – Il cinema e le persone che lo usano per amoreggiare, probabilmente sono nati contemporaneamente.  Regna il buio quasi totale, i pavimenti sono appiccicosi e siete con la vostra ragazza. Magari state guardando un film particolarmente erotico, ma anche se state quardando Tomb Raider o Jurassic Par 3, una cosa tira l’altra e all’improvviso non vi viene in mente un’idea migliore che spogliarvi nella sala buia. Resterete sorpresi ad apprendere che non tutto l’appiccicume sul pavimento non è solo Coca-Cola rovesciata e unto di pop-corn. Ci sono anche rimasugli di fluidi umani. In alcuni cinema sono stati trovati batteri come il bacillus cereus, che è noto per causare improvvise e sexy scariche di diarrea. E se questo non vi ferma dovrete considerare quanto meno che c’è la possibilità che qualcun altro abbia avuto la stessa idea e abbia lasciato dietro di se qualche prova. Naturalmente, se la sporcizia non vi spaventa, la legge non è dalla vostra parte, per cui attenzione, se qualcuno chiama la maschera per farvi smettere, questa potrebbe arrivare con la polizia e, a seconda di quello che state facendo, negli stati uniti rischiate anche fino a 20 anni di prigione.

3: I BOSCHI – Poche cose sono più romantiche che partire per un week-end nella natura, facendo un falò e piantando una tenda per rotolarvi insieme con la vostra fidanzata sulla terra dura mentre gli insetti vi guardano incuriositi. Sfortunatamente c’è qualche ragione per stare in allarme se vi trovate in una zona dove vivono animali selvaggi. Nel 1980 una coppia è stata trovata morta nel Glacier National Park dopo essere stata attaccata da un orso e si suppone che il sesso sia ciò che ha attratto l’orso a raggiungerli. La maggior parte vi consiglierà di tenere il cibo ben chiuso  per non attirare gli orsi, ma per la stessa ragione è meglio tenere anche le gambe chiuse.

2: IN AEREO – Con  il diffondersi dei viaggi in aereo, è naturale che l’idea di fare sesso ad alta quota ha cominciato a farsi spazio tra le nostre fantasie. Sei in un posto esotico, a chilometri e chilometri di altitudine, non hai niente da fare e in aggiunta c’è anche il brivido di essere scoperti. Cosa potrebbe esserci di male? Lasciando perdere la legge, anche se potreste essere arrestati per questo comportamento, c’è anche un potenziale rischio per la salute. Il sesso in aeroplano è l’unica cosa che combina gli incoscienti rischi del sesso in automobile con le potenziali malattie derivanti dal fare sesso in discoteca. Ambo! Avete mai visto i servizi igientici di un aeroplano? non sono famosi per la loro comodità. La comodità è la stessa di fare sesso nell’armadietto della cucina e in più la prospettiva di essere incastrati in un angusto bagno, delle dimensioni di una bara quando l’aereo incontra una turbolenza facendovi incastrare da qualche parte o schiacciandovi, non è molto allettante.

1: IN BARCA – Se siete imbottiti di farmaci anti nausea e non vi dà fastidio l’odore di salamoia e salsedine, allora il sesso in mare aperto potrebbe essere il tipo di fantasia che fa al caso vostro. Dopo tutto cosa c’è di più sexy del freddo, dei gabbiani e dell’eventualità di un naufragio collettivo? Per esempio quando la Queen of the North, un traghetto che percorreva la costa della British Columbia, è andata a sbattere contro un’isola, ci sono stati alcuni pettegolezzi che i responsabili del timone non stavano controllando davvero la traiettoria quando è successo, ma si stavano dando da fare in altre attività. Questa spiegazione non è mai diventata ufficiale, ma menzionare l’errore umano come la ragione per cui uno staff esperto semplicemente si è scontrato con un isola, causando la morte di due persone, probabilmente non è molto convincente. Su scala più piccola, è pieno di prove, compresi i video dei rappers, che le piccole barche non reggono bene i movimenti oscillatori e le vibrazioni del sesso.